L'identificazione e la sicurezza informatica in generale, con i programmi di fidelizzazione sono i nostri prodotti base: smartcard, biometria, firma digitale. La protezione del software ci vede leader in Italia da 30 anni.

IndependenceKey: come funziona

IndipendenceKey2

Una volta installato il software, al primo inserimento di INDEPENDENCEKEY digitate la vostra Master Password, che sarà sempre utilizzata per accedere alla INDEPENDENCEKEY, e il vostro Nickname che evidenzierà il token.

Rimuovete poi il Security Cap e riponetelo in luogo protetto e sicuro.
A questo punto iniziate ad usare INDEPENDENCEKEY

ikey1

 

Per cifrare un file, cliccate col tasto destro sul file, quindi selezionate INDEPENDENCEKEY/ Encrypt ed il file sarà rapidamente cifrato.

Potrete anche creare nel PC dei dischi virtuali all’interno dei quali ogni registrazione è automaticamente cifrata. Quando la INDEPENDENCEKEY non è inserita, il disco virtuale viene smontato ed appare solo un file illeggibile.

I file che cifrerete possono anche risiedere in uno spazio cloud o lì possono essere copiati e poi letti senza che mai venga fatta una copia in chiaro, seppur in aree transitorie: avrete così finalmente un Cloud sicuro

 

 

ikey2

 

Se volete condividere i file cifrati con un collega (non tutti i file, solo quelli che vorrete con lui condividere), inserite la sua INDEPENDENCEKEY nella porta USB della vostra, inserite la Master Key della INDEPENDENCEKEY  da associare e acconsentire all’associazione quando automaticamente proposta.

Ovviamente se non disponete fisicamente della INDEPENDENCEKEY del collega, potrete realizzare l’associazione via software, utilizzando le funzioni disponibili.

 

 

ikey3

 

 

 

A questo punto potrete condividere un file già cifrato o da cifrare selezionando Crypt and Share; apparirà la lista delle INDEPENDENCEKEY condivise e selezionerete quelle con cui condividere quel file

 

 

ikey4

 

 

Utilizzate la porta posteriore della vostra INDEPENDENCEKEY per inserire file in una normale memoria flash USB: tutti i file che attraversano la INDEPENDENCEKEY vengono automaticamente cifrati, senza che ve ne accorgiate.

E se inserite una cuffia Voip digitale la vostra telefonata VOIP sarà cifrata a livello hardware, assolutamente incomprensibile per chi non fosse dotato di altra INDEPENDENCEKEY condivisa con la vostra

 

ikey5

 

 

 

Aggiornate periodicamente il Security Cap: basta inserirlo e il software vi chiederà di attivare l’aggiornamento se ne rileverà la necessità.

Userete il Security Cap anche se avrete dimenticato la Master Password o se avrete perso o vi avranno sottratto la vostra INDEPENDENCEKEY: basta acquistarne un’altra ed aggiornarla con il vecchio Security Cap: così potrete tranquillamente riaccedere ai vostri file cifrati.